5 modi per aumentare i Mi piace di una Pagina Facebook

aumentare i mi-piace di una pagina facebook

5 modi per aumentare i Mi piace di una Pagina Facebook

Iniziamo subito con una premessa, in molti credono che la finalità di una pagina Facebook sia quella di avere il maggior numero possibile di fan che la seguono, in modo da farla risultare più interessante di altre. Questo è il primo errore che si commette! Avere molti Mi piace alla pagina non significa che tutte quelle persone siano realmente interessate all’argomento che tratti. Piuttosto, è importante la qualità del numero dei Mi piace delle persone che davvero sono invogliate a seguire la tua attività; e magari chissà, tra quelle, ci potrà essere un tuo nuovo cliente.
Quindi, ora, andremo a vedere 5 modi intelligenti di aumentare i Mi piace di una pagina Facebook.

1) Creare contenuti

Creare costantemente contenuti inerenti alla tua pagina, farà risultare la stessa viva. Alla fine è uno dei motivi principali per cui un utente clicca Mi piace a una pagina Facebook. Certo, è vero, bisogna dedicarli del tempo, ma per far sì che una pagina abbia un senso bisogna riempirla con qualcosa, soprattutto perchè Facebook penalizza in maniera permanente le pagine con scarsi contenuti e che non vengono aggiornate.
Un tipo di contenuti che si può creare, sono articoli informativi che trattano di argomenti che riguardano la tua attività, e che risultino interessanti al vostro target di fan. Ad esempio se si ha un ristorante, nella propria pagina si può scrivere un articolo su “come preparare una ricetta deliziosa con poche calorie”. Questo stuzzicherebbe la curiosità di un utente e, se considera l’articolo interessante, sarà più invogliato a condividerlo e ad avere un’opinione positiva del tuo ristorante.

2) Invitare solo il target giusto

Uno sbaglio che molti fanno, soprattutto quando si ha appena creato una pagina, è quello di invitare tutti gli amici del proprio profilo personale a cliccare Mi piace alla nuova pagina. Quante notifiche del genere riceviamo ogni giorno? E soprattutto che reazione abbiamo?
Molto, ma molto negativa, al pari dello spam. Avremo solamente infastidito quell’utente e, se anche qualcuno avrà accettato la richiesta, molto probabilmente lo avrà fatto solo per amicizia. Non sarebbe proprio un buon inizio! Se proprio si vuole invitare qualcuno dalla propria lista di amici, almeno chiediamolo a persone a cui si pensa che possa interessare l’argomento della pagina. Che sò, vendi integratori proteici, invita solo amici che frequentano una palestra.
Se invece si è fortunati e tra i propri contatti ci sono già tuoi clienti, allora l’invito sarà molto più produttivo.

aumentare i Mi piace di una pagina Facebook

3) Sponsorizzarla sul tuo Sito Web

Se si ha un Sito Web con un buon traffico, questo è un ottimo modo per aumentare i Mi piace di una pagina Facebook. Il nostro amato social media mette a disposizione, per gli sviluppatori, un plug-in personalizzato, da integrare nel Sito. È utilissimo, perchè permette ai visitatori di cliccare Mi piace alla tua pagina senza uscire dal tuo Sito. Ancora meglio è dare un motivo per cui compiere l’azione, magari con un testo del tipo “segui la nostra pagina per rimanere aggiornato sui nostri prodotti” oppure “per ricevere interessanti offerte sui nostri articoli”, anche se quest’ultima, sebbene in percentuale minima, richiede un costo, che è quello dello sconto offerto. Ovviamente più è interessante ciò che offri e più possibiltà hai che qualcuno diventi tuo fan. Per creare questo plug-in vai qui.

4) Creare un URL personalizzato

Può sembrare una cosa banale e di scarsa importanza, ma in realtà non lo è. I motori di ricerca come Google posizionano meglio le pagine Facebook con un URL personalizzato. Questo significa che sarai trovato più facilmente anche con una semplice ricerca su Google. Inoltre riceverete un nuovo indirizzo di posta elettronica, del tipo [email protected], da poter utilizzare come una normale email, con i messaggi visibili nell’apposita sezione. Per creare il tuo URL personalizzato clicca su questo link.

5) Facebook Advertising

Quest’ultima soluzione è a pagamento, ma è molto consigliata per chi parte da zero e vuole iniziare ad avere fan “di qualità” sulla propria pagina. Facebook mette a disposizione una campagna mirata, creando annunci che andranno a colpire il target giusto per la tua attività. Un altro strumento, che Facebook offre a costo zero, è l’INSIGHT sul pubblico, utile per scoprire molti dati statistici sul tuo cliente ideale.
Per saperne di più visita questa pagina sul sito ufficiale di Facebook.

Per concludere, questi erano i 5 modi più generici per aumentare i Mi piace di una pagina Facebook. C’è da dire, però, che le soluzioni da adottare cambiano da pagina in pagina, ma è un lavoro che nel lungo periodo restituisce risultati davvero tangibili, soprattutto per l’importanza che i Social Media hanno oggigiorno. In ogni caso, lo scheletro che sorregge una pagina Facebook rimane sempre la ricchezza e la qualità dei contenuti. Perciò puntate molto su questo aspetto.
Se anche tu sei interessato a pubblicizzarti su Facebook, scopri il nostro servizio di Social Media Marketing.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *