I Vantaggi di un E-Commerce, perchè vendere online

i vantaggi di un e-commerce

I VANTAGGI DI UN E-COMMERCE

Il commercio tradizionale è stato protagonista delle scene per migliaia di anni. Pensiamo al baratto, che è considerato una forma primitiva di commercio. Nonostante ciò, negli ultimi anni si è assistito ad una vera e propria rivoluzione in questo campo.
Il business si sta trasferendo online. Tutto è cominciato soprattutto grazie a due avvenimenti, la nascita degli smartphone e la crescita di Amazon, che ormai è il vero leader degli e-commerce.
Oggi le statistiche parlano chiaro, circa 20 milioni di italiani comprano su Internet.
Cosa ha spinto i consumatori a scegliere questa tipologia di acquisti? E soprattutto, per un venditore, quali vantaggi ci possono essere, rispetto ad un negozio fisico?
Andiamo ad analizzare insieme i vantaggi di un E-Commerce.

 

IL COSTO DEL PRODOTTO

Ovviamente è l’aspetto principale. Sia per chi vende, che per chi compra, c’è un risparmio. Vediamo perchè.
Un Sito E-Commerce, innanzitutto, non ha bisogno di costi fissi.
L’affitto, le varie utenze e il personale sono spese che non esistono. Chi ha già un’attività sa bene quanto questi incidano sul fatturato, di conseguenza ciò si ripercuote sul prezzo del bene o servizio che si offre.
Non sostenere questi costi, permette ai venditori di poter abbassare i prezzi e quindi di essere più competitivi, guadagnando comunque.
Inutile dire che il cliente sarà felice di aver risparmiato.

 

COSTO DI AVVIAMENTO

Molti imprenditori sono scettici sull’avviare un’attività online, perchè sono convinti che creare un E-Commerce abbia un costo troppo elevato. Questa è un’errata credenza.
Incaricare un professionista per sviluppare un Sito E-Commerce, ha un costo che varia a seconda del numero di prodotti che si vendono e della grandezza del business. Parliamo comunque di cifre che si aggirano su poche migliaia di euro.
Ora, chi decide di aprire un negozio fisico, avrà sicuramente la necessità di svolgere dei lavori di muratura al proprio interno. Magari dovrà ritingere i muri, o crearne altri per dividere il negozio. Dovrà comprare l’attrezzatura, mobili, scaffali e quant’altro. Giusto per citarne alcuni. Vi assicuro che tutto ciò ha dei costi nettamente superiori allo sviluppo di un E-Commerce.

 

ESSERE APERTI H24 TUTTI I GIORNI

Un negozio tradizionale ha bisogno di una o più persone fisiche che lavorino al proprio interno. Servendo il cliente, sistemando i prodotti, ecc.
Giustamente non è possibile che un’attività rimanga aperta tutti i giorni, senza mai chiudere, ma bisogna che rispetti certi orari.
Un Sito E-Commerce questo problema non ce l’ha. Il tuo commercio si svolgerà online, quindi ogni cliente potrà acquistare a qualunque ora e nel giorno che desidera.
Anche questo è un vantaggio sia per il consumatore che per il venditore.

i vantaggi di un e-commerce

COMODITÀ NELL’ACQUISTO

Comprare su Internet è il metodo meno stressante che esiste. Quanto può essere comodo sedersi davanti ad un pc, o prendere in mano il proprio cellulare e comprare con un click? Direi molto.
Soprattutto rispetto al mettersi in macchina, girare per negozi alla ricerca dell’offerta, cercare percheggio, file alla cassa e magari alla fine senza neanche trovare ciò che si cercava.

 

TUTELA PER ENTRAMBE LE PARTI

I sistemi odierni di pagamento online sono sempre più attenti al fattore sicurezza (vedi Paypal). Questo per superare la diffidenza dei consumatori riguardo al comprare su Internet, in quanto ritenuto più rischioso rispetto ai contanti. I problemi che possono sorgere sono da ricercare, per lo più, a disattenzioni o cattive abitudini digitali da parte di chi compra.
Oggi, i negozi online prevedono molte tutele in fase di post-vendita, alcuni addirittura rimborsando completamente il cliente che non si ritiene soddisfatto dell’acquisto.
Dalla parte del venditore, invece, la tutela sta nel fatto che ogni cliente, compra inserendo i propri dati e quindi si limita il rischio di essere truffati.

 

CLIENTI DA TUTTO IL MONDO

Avere un negozio fisico limita la propria area geografica a poche decine di chilometri. Con un E-Commerce, si potrebbe, in teoria, avere clienti che vivono dall’altra parte del mondo, letteralmente.
Di conseguenza si espanderebbe di molto la propria rete di potenziali clienti.
Per i consumatori, invece, è utile perchè si possono acquistare prodotti che nella propria zona, o addirittura nazione, non si trovano.

 

CONCLUSIONE

Come avrete capito, i vantaggi di un E-Commerce sono davvero tanti. C’è da dire però che ci sono da considerare anche degli aspetti negativi.
Ad esempio, molte persone ancora non si fidano ad effettuare acquisti o a vendere su Internet. Questo è dato soprattutto da una scarsa cultura informatica che alberga in Italia.
Inoltre, ci sono attività in cui è necessario che ci sia un’interazione fisica tra cliente e venditore, per esempio un concessionario di auto.
O ancora, che ci sono persone che per abitudine, si trovano meglio a toccare con mano e vedere con i propri occhi ciò che stanno comprando.
A mio avviso, ma è solo una mia opinione, è verosimile che, una volta superati questi ostacoli, entro dieci o vent’anni, tutto il commercio si sarà completamente spostato sul Web.

Se sei un imprenditore aperto da un punto di vista tecnologico, e vorresti indirizzare la tua attvità verso il commercio online, non esitare a contattarci e troveremo insieme la soluzione che fa per te.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *